No Hay Banda!

 

“No hay banda! There is no band. Il n’est pas de orquestra! This is all a tape-recording. No hay banda! And yet, we hear a band. If we want to hear a clarinette, listen…It’s all a tape. It’s an illusion.”

Nessun regista, ad eccezione di David Lynch e di Quentin Tarantino, ha riproposto la musica nei suoi film con tanta enfasi e vigore, fino a dare origine a delle vere e proprie tendenze.

La colonna sonora di Mulholland Drive è costitutivamente parte della narrazione surreale della fabula, rafforzando la struttura allucinatoria dei piani di realtà del film, in cui la sparizione e lo sfinimento del soggetto viene diagnosticato nell’impossibilità di una forma lineare della narrazione.

La musica accompagna lo spettatore ad arrendersi all’oscurità della visione di Lynch…come se stesse viaggiando lungo una strada sconosciuta e deserta, di notte, nel buio più totale…

Il modo in cui ho iniziato era quello di fare gli effetti sonori su una chitarra,  poi ho iniziato a giocherellarci. Ma l’idea di fare musica era ancora molto lontana.

Mi piace pensare alla chitarra elettrica come un chopper del 1950s abbassato, nero, super-veloce con un basso rombo allo scarico…La chitarra elettrica può essere come un motore. Il suono è quasi come una droga. E’ così puro che quando va nelle orecchie, fa subito qualcosa per te. 

A volte è un paesaggio di un deserto, come il paesaggio del profondo sud. Ma sono le versioni del sogno. Non è un posto che abbia mai visto, è un deserto immaginario ed un profondo sud immaginato.

I personaggi sono lì, e il giorno dopo non ci sono più. E poi il giorno successivo ci camminano. Il personaggio è un’idea. La voce può cambiare in molti modi, e può innescare un carattere. E questo è una specie di momento magico, perché qui arriva un personaggio, canta e suona in un certo modo, ed è così che nasce.

Sono le idee che guidano. Questi sentimenti sono lì, negli elementi, ma non hanno potenza finché tutti gli elementi non si uniscono…Stai camminando per la strada e improvvisamente – Bingo ! – Ecco…

(Collage di interviste a David Lynch)

Licenza Creative Commons

Quest’ opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: